Aiutaci a migliorare Aiuto EA! Partecipa al sondaggio No, grazie
MENU MENU

Scopri che cosa fare in caso di problemi con la grafica in un gioco per PC.

Requisiti di sistema Aggiornare i driver Disinstallare e reinstallare Cambiare le impostazioni di gioco Creare un profilo di gioco Disattivare l'overclocking Hai ancora problemi?

I giochi per computer, in poco tempo, hanno fatto tantissima strada: oggi un telefono può far funzionare un gioco che vent'anni fa avrebbe richiesto un computer fisso. Game designer e artisti eccezionali lavorano ai nostri giochi e noi vogliamo che tu possa godere appieno del loro lavoro.

È importante verificare i requisiti di sistema (anche detti requisiti minimi o specifiche minime) per accertarsi che il gioco possa funzionare correttamente sul computer.

Scopri come verificare i requisiti dei tuoi giochi per PC.

Un computer che soddisfa solo i requisiti minimi riuscirà a far funzionare il gioco, ma non con le impostazioni migliori. Soddisfacendo solo i requisiti minimi, la perfezione grafica verrà sacrificata per avere prestazioni migliori.

Non lasciare programmi in background mentre giochi se il sistema soddisfa solo i requisiti minimi, così il computer potrà utilizzare tutta la sua potenza di calcolo per il gioco.

Anche se il computer riesce a far funzionare il gioco base, è possibile che non riesca a far funzionare espansioni o le versioni aggiornate del gioco.

Tieni aggiornata la scheda video. È importante. Quando escono nuovi giochi importanti, i produttori di schede video rilasciano spesso nuovi driver e alcuni dei nostri giochi non ti consentiranno di giocare finché non avrai installato la loro versione più recente.

Per scaricare i driver più aggiornati, dovrai prima capire che scheda video possiedi.

Per PC

  1. Fai clic sul pulsante Start.
  2. Apri la finestra di dialogo Esegui.
  3. Digita "dxdiag" e premi Invio.
  4. Quando comparirà una finestra, fai clic sulla scheda Schermo per visualizzare quale scheda video possiedi.

Per Mac

  1. Fai clic sull'icona Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.
  2. Fai clic su Informazioni su questo Mac.
  3. Nella casella che compare, vedrai la tua scheda grafica accanto alla voce Grafica.

Una volta scoperta la tua scheda video, puoi andare sul sito web del suo produttore per trovare, scaricare e installare i driver più recenti per la tua scheda:

Assicurati di eseguire un'installazione pulita quando installi i nuovi driver. Così avrai meno possibilità che i tuoi driver precedenti possano creare problemi con quelli nuovi.

I problemi con i driver grafici possono essere causati dall'aggiunta di un nuovo driver a uno vecchio senza effettuare un'installazione pulita.

Per risolvere il problema, prova a disinstallare tutti i driver grafici dal sistema e reinstallare la versione più recente:

Se il tuo sistema soddisfa solo i requisiti minimi, potresti dover cambiare le opzioni grafiche del gioco per farlo funzionare correttamente.

Ogni gioco ha un modo diverso per accedere alle impostazioni grafiche. Di solito bisogna selezionare Opzioni dal menu principale, poi Opzioni video o grafiche.

Una volta nel menu, abbassa alcune delle impostazioni e poi riavvia il gioco, se richiesto.  

I processori della maggior parte dei computer riescono a gestire una grafica standard, ma per ottenere il meglio dai tuoi giochi è necessaria una scheda video (GPU) specifica (anche detta "dedicata" o "discreta").

Molti dei giochi più recenti non funzioneranno correttamente senza una scheda video dedicata.

Per accertarti che il sistema utilizzi la scheda video dedicata per giocare (soprattutto se usi un portatile), crea un profilo di gioco.

Ci sono diversi modi per creare un profilo di gioco, a seconda del produttore della tua scheda video. Scegli il produttore della tua scheda video qui di seguito:

AMD

  1. Accertati di aver scaricato e installato i driver più aggiornati per la tua scheda e l'ultima versione del Software AMD Radeon Crimson.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su un punto qualsiasi del desktop e seleziona Impostazioni AMD Radeon.
  3. Una volta aperta la finestra di Radeon, fai clic sulla scheda Giochi.
  4. Scegli Impostazioni generali.
  5. Imposta l'Efficienza energetica su Off.
    • Il tuo computer utilizzerà sempre la scheda video dedicata, quindi aumenterà il consumo della batteria del tuo portatile. Potrai sempre riattivarla quando avrai finito di giocare.
  6. Scopri di più sulla creazione dei profili di gioco sul sito web di AMD.

NVIDIA

  1. Accertati di aver scaricato i driver più aggiornati per la tua scheda e il Pannello di controllo NVIDIA.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su un punto qualsiasi del desktop e seleziona il Pannello di controllo NVIDIA.
  3. Nella colonna a sinistra del Pannello di controllo NVIDIA, fai clic su Impostazioni 3D, poi su Gestisci le impostazioni 3D.
  4. Fai clic sulla scheda Impostazioni programma, poi sul pulsante Aggiungi.
  5. Usando Windows Explorer, cerca il file eseguibile (*.exe) del gioco per cui vuoi creare un profilo.
    • Per esempio: per aggiungere un profilo per The Sims 4, cerca la cartella di The Sims 4 sul tuo computer, quindi seleziona TS4.exe o TS4_x64.
  6. Fai clic su Aggiungi programma selezionato, poi cerca Modalità di gestione dell'alimentazione nel menu a tendina e imposta Preferisci le impostazioni massime.

Overclocking significa aumentare con un software la velocità del tuo processore (il processore principale o la GPU). Alcune delle moderne schede video hanno un overclock di fabbrica, ossia sono create per funzionare più velocemente del normale restando nei limiti di sicurezza.

Aumentando ulteriormente la velocità (con software speciali o con le modifiche nelle impostazioni di Radeon per le schede video AMD), si rischiano il surriscaldamento del sistema o problemi di stabilità.

Riportare la velocità di clock a quella prevista dal produttore è il primo, importante passo per cercare di risolvere un problema.

Se il tuo sistema funziona meglio alla velocità di clock di default, allora i problemi sono stati causati dalle impostazioni di overclocking.

Controlla la lista dei problemi qui di seguito per trovare le cause possibili:

Screen tearing

Può avvenire per svariate ragioni: in genere è dovuto a una frequenza di aggiornamento del gioco troppo alta che il tuo monitor non riesce a gestire.

Potresti aver letto che per avere performance migliori devi disattivare la sincronizzazione verticale (o v-sync). Tuttavia, in caso di tearing in gioco, ti consigliamo di attivare la sincronizzazione verticale per risolvere il problema.

Microstuttering

Il microstuttering (piccoli tremolii e scatti nel movimento) può avvenire in giochi che non sono ottimizzati correttamente, specialmente se disponibili per più versioni di Direct X.

A volte, il problema si risolve disattivando l'ultima versione di Direct X nelle impostazioni video del gioco e riavviandolo. Tieni d'occhio gli avvisi sulle patch del gioco per sapere quando potrai riattivarlo.

Il microstuttering può essere anche dovuto a un problema con i driver, per un conflitto o per un malfunzionamento del driver più recente con il tuo gioco. Per risolvere il problema, devi aspettare un aggiornamento del driver.

Rubber banding

Il rubber banding avviene quando il tuo personaggio corre come se fosse legato a un elastico per venire poi spostato nella posizione originale. In genere non è un problema di grafica, ma un problema di connessione (latenza alta o una connessione molto instabile).

Artefatti verdi o arcobaleno

Gli artefatti sono una serie di pixel che cambiano colore (di solito diventano verde acceso, rosa o arcobaleno) e restano invariati a prescindere da quanto succede sullo schermo.

Questo fenomeno si verifica quando la scheda video è sotto sforzo, si è surriscaldata o ha problemi hardware.

Se hai un computer fisso, controlla che la scheda sia posizionata correttamente e che le ventole stiano funzionando.

Non aprire il tuo PC se il procedimento porterà all'invalidazione della garanzia e/o non sai come maneggiare con sicurezza l'hardware di un computer. Fallo controllare da un professionista se pensi che ci sia un problema hardware.

Altri problemi

Per altri problemi col tuo PC, puoi provare a usare CCleaner per eliminare eventuali errori.

Anche se suggeriamo di usare CCleaner, EA non fornisce alcun supporto per questo programma, perciò il suo utilizzo è a rischio dell'utente. Segui direttamente le indicazioni in CCleaner quando installi e configuri il programma. Puoi trovare aiuto nella pagina di supporto di CCleaner.

EA non trae in alcun modo profitto, sia esso monetario o no, della promozione di questo programma.

Contattaci

L'articolo ti è stato utile?

0% di 0 giocatori hanno trovato questo articolo utile.

 

Contenuti EA correlati

L'articolo ti è stato utile?

0% di 0 giocatori hanno trovato questo articolo utile.

 

X